Daniel Kiss

Daniel Kiss

External Collaborator

Nato a Budapest (Ungheria) e cresciuto tra l’Ungheria e l’Olanda, Dániel Kiss ha studiato Antichistica e Persiano al Corpus Christi College, Oxford, ottenendo la qualificazione finale di First Class Honours nel 2001. Si è specializzato in Filologia Latina e si è perfezionato alla Scuola Normale Superiore, Pisa sotto la direzione di Gian Biagio Conte, con una tesi sul carme 68 di Catullo.

È stato Research Fellow presso la Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco, dove ha organizzato il convegno What Catullus Wrote e ha creato Catullus Online, un repertorio di congetture e un’edizione critica digitale di uno dei poeti romani più importanti. Ha continuato le sue ricerche sulla critica testuale e la tradizione manoscritta di Catullo come Postdoctoral Research Fellow presso la University College Dublin e come Visting Professor presso la Universidad Nacional de Educación a Distancia (Madrid). Attualmente è Ricercatore “Beatriu de Pinós” presso l’Universitat de Barcelona.

Ha editato il volume What Catullus Wrote e ha pubblicato articoli scientifici, capitoli di libri, e recensioni su vari aspetti della letteratura e la filologia greca e latina, nonché sulla codicologia del Medioevo e del Rinascimento. Ha tenuto conferenze in Francia, Germania, Israele, Italia, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti, e Ungheria. Attualmente sta preparando una nuova edizione critica commentata del carmen 68 di Catullo e un catalogo descrittivo di tutti i manoscritti di Catullo.