Eva Falaschi

Eva Falaschi

Coordinatore Scientifico

Attualmente sono assegnista di ricerca per il progetto OltrePlinio e collaboratore alla didattica del corso di Archeologia e Storia dell’arte greca e romana presso la Scuola Normale Superiore. Mi sono laureata in lettere classiche presso l’Università di Pisa e ho conseguito il diploma e il dottorato in discipline storico-artistiche (archeologia e storia dell’arte) alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Ho svolto periodi di ricerca alla Ludwig-Maximilians Universität di München e alla University of Oxford. Inltre, ho partecipato a scavi presso l’Agorà di Segesta e a ricognizioni archeologiche nel territorio di Locri Epizefiri.
Ho organizzato convegni internazionali, in collaborazione anche con KU Leuven, e tenuto conferenze in Italia (Pisa, Firenze, Milano, Macerata, Lecce), Europa (Dublin, Fribourg (CH), Coimbra, Tübingen, Leicester, Graz, Lerida), Nord America (Los Angeles, San Francisco, New Orleans, Montréal, Toronto), Sud America (Rio de Janeiro) e Sudafrica (Pretoria). Grazie alla mia formazione filologica e storico-artistica, ho lavorato sulle fonti letterarie relative all’arte e agli artisti greci, sul linguaggio tecnico delle arti, e sullo sviluppo di metodi di indagine multidisciplinari da applicare a queste aree di ricerca.

Pubblicazioni / Publications
  • G. Adornato, E. Falaschi, Storia e aneddoti: Plinio e il bronzo. In F. Morandini, A. Patera (eds.), Il restauro dei grandi bronzi archeologici. Laboratorio aperto per la Vittoria Alata di Brescia, 81-88. Firenze: edifir, 2020.
  • Il mito dipinto. Interpretazioni della figura di Ocno in Plutarco. In J.A. Clúa Serena (ed.), Mythologica Plutarchea: estudios sobre los mitos en Plutarco. XIII Simposio Internacional de la Sociedad Española de Plutarquistas (Universidad de Lleida 4-5-6 de octubre de 2018), 147-158. Madrid: Ediciones Clásicas, 2020.
  • Collecting and Owning Sikyonian Paintings. Aratus of Sikyon and his Interest for Art in Plutarch’s Perspective. In G. Adornato, G. Cirucci, W. Cupperi (eds.), Beyond “Art Collections”. Owning and Accumulating Objects from Greek Antiquity to the Early Modern Period, 77-94. Berlin: De Gruyter, 2020.
  • G. Adornato, E. Falaschi, A. Poggio (a cura di), Περὶ γραφικῆς. Pittori, tecniche, trattati, contesti tra testimonianze e ricezione. Milano: LED, 2019.
  • Di fronte ai dipinti. Plutarco sulla pittura tardo-classica ed ellenistica. In G. Adornato, E. Falaschi, A. Poggio (a cura di), Περὶ γραφικῆς. Pittori, tecniche, trattati, contesti tra testimonianze e ricezione, 197-216. Milano: LED, 2019. 
  • G. Adornato, E. Falaschi, A. Poggio, La pittura greca di IV secolo a.C. tra contesti e ricezioni: riflessioni e prospettive. In G. Adornato, E. Falaschi, A. Poggio (a cura di), Περὶ γραφικῆς. Pittori, tecniche, trattati, contesti tra testimonianze e ricezione, 7-13. Milano: LED, 2019.
  • M. Bonazzi, E. Falaschi, M.S. Funghi, P.Vind. inv. 29800r. In Corpus dei papiri filosofici greci e latini (CPF). Testi e lessico nei papiri di cultura greca e latina. Parte II.1: frammenti adespoti, 228-255. Firenze: Olschki, 2019 [in particular, this session is by E. Falaschi: Commento ai frr. AI-AII-AIV, 234-249].
  • More than words. Restaging Protogenes’ Ialysus. The many Lives of an Artwork between Greece and Rome. In G. Adornato – I.B. Romano – G. Cirucci – A. Poggio (eds.), Restaging Greek Artworks in Roman Times, 173-190. Milano: LED, 2018.
  • From Athena Nike to Nike Apteros: literary and epigraphical sources. In G. Adornato – I.B. Romano – G. Cirucci – A. Poggio (eds.), Restaging Greek Artworks in Roman Times, 75-92. Milano: LED, 2018.
  • G. Adornato – E. Falaschi – A. Poggio – G. Benotto – R. Zitarosa, OltrePlinio: progetto interdisciplinare sulla Naturalis Historia tra antico e moderno. In F. Conte (a cura di), Le risorse digitali per la storia dell’arte moderna in Italia. Progetti, ricerca scientifica e territorio (Biblioteca dell’Arcadia. Studi e testi 6), 123-136. Roma: Edizioni di Storia e Letteratura, 2018 [in particolare, sono di E. Falaschi i capp. 2.3. Sezione Bibliografia e 2.4. Sezione Newsletter].
  • Looking at the Bronze of Lost Sculptures. The Reception of the Delphic Monument of the Admirals in the Imperial Age. In J.M. Daehner, K. Lapatin, A. Spinelli (eds.), Artistry in Bronze. The Greeks and their Legacy. XIXth International Congress on Ancient Bronzes, 94-97. Los Angeles: Getty Trust Publications, 2017.
  • L’artista alla sbarra: il processo a Fidia. Distorsioni storiche, invenzioni letterarie. In M. Castiglione – A. Poggio (a cura di), Arte – Potere. Forme artistiche, istituzioni, paradigmi interpretativi. Atti del convegno di studio tenuto a Pisa (Scuola Normale Superiore, 25-27 Novembre 2010), 207-225. Milano: LED, 2012.
  • PSI 152: una rilettura. In M.S. Funghi (a cura di), Studi e testi per il corpus dei papiri filosofici greci e latini XVI: Papiri filosofici. Miscellanea di studi VI, 163-182. Firenze: Olschki, 2011.
  • L’invito alla danza: dubbi su una ricostruzione. In F. De Angelis (a cura di), Lo sguardo archeologico. I normalisti per Paul Zanker, 35-47. Pisa: Edizioni della Normale, 2007.

Download Cv

 

Contatti:

Scuola Normale Superiore

Piazza dei Cavalieri, 7

I-56126 Pisa

Telefono:

+39 050 509725

e-mail: eva.falaschi@sns.it